NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIE

 

Che cosa è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

 

Perché Siclalubrificanti.it utilizza i cookie?

Siclalubrificanti.it utilizza i cookies al fine di fornire ai propri utenti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai suoi gusti e preferenze. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di contenuti specifici all’interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito Siclalubrificanti.it ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

 

Per ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali si prega di consultare la nostra Informativa sulla privacy.

 

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice:

 

Firefox:

1. Apri Firefox

2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera

3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”

4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”

5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer:

1. Apri Internet Explorer

2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”

3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)

4. Quindi clicca su OK

 

Google Chrome:

1. Apri Google Chrome

2. Clicca sull’icona “Strumenti”

3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”

4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”

5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

 

Safari:

1. Apri Safari

2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue

3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)

4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”.

   Esso Lubrificanti     Mobil    Total   Petronas    Total   Tectyl

CARTER BIO

StampaEmail
Olio Biodegradabile ad alte prestazioni per la lubrificazione di riduttori industriali
Descrizione

UTILIZZO

Ingranaggi fortemente caricati in carter

- CARTER BIO è un lubrificante biodegradabile ad alte prestazioni di nuova generazione per la lubrificazione di ingranaggi.

- CARTER BIO è stato sviluppato per sostituire gli oli minerali nei riduttori operanti nelle zone sensibili dal punto di vista ambientale.

 

SPECIFICHE

Specifiche Internazionali

- CARTER BIO è adatto ai riduttori per i quali sono richiesti oli minerali con prestazioni CKC/CKD (ISO 12925-1) e CLP (DIN 51517-3)

 

VANTAGGI

- CARTER BIO offre eccellenti prestazioni estreme pressioni e una buona protezione delle dentature degli ingranaggi fortemente caricati.

- gli oli a base sintetica utilizzati conferiscono a CARTER BIO un ottimo potere lubrificante e una buona stabilità termica. Le basi lubrificanti sono conformi alle esigenze dell’Ecolabel Europea, riguardante i criteri di biodegradabilità, del tenore in carbonio rinnovabile e d’ecotossicità.

- La biodegradabilità di CARTER BIO, misurata secondo OECD 310B, è maggiore del 60% dopo 28 giorni.

- CARTER BIO presenta dei vantaggi alle alte e alle basse temperature:

- L’indice di viscosità elevato e la grande stabilità al taglio del CARTER BIO assicurano uno spessore del film d’olio importante alle alte temperature.

- Il basso punto di scorrimento e la viscosità alle basse temperature assicurano una migliore lubrificazione all’avvio a bassa temperatura.

- CARTER BIO presenta eccellenti proprietà anti-corrosione, anche in presenza d’acqua di mare.

CARATTERISTICHE METODO                   UNITA’ CARTER BIO  
                                          68 100    150 220       320 460
Densità à 15°C ISO 3675 kg/m3 950 967 987 1003 1016 994
Viscosità a 40°C ISO 3104 cSt 68 100 150 220 320 460
Viscosità à 100°C ISO 3104 cSt 11 14 19 26 33 43
Indice di viscosità ISO 2909 - 153 148 144 150 144 145
Punto di fiamma V.A. ISO 2592 °C 266 246 248 244 240 246
Punto di scorrimento ISO 3016 °C -42 -42 -30 -24 -21 -33
Schiumeggiamento ISO 6247 ml/ml 0/0 0/0 0/0 0/0 0/0 0/0
FZG A/8,3/90 stadio fallito DIN 51354-2 - >14 >14 >14 > 14 > 14 > 14

I valori delle caratteristiche figuranti nella tabella, sono dei valori tipici dati a titolo indicativo.

CONSIGLI OPERATIVI
- Per tutte le questioni d’igene e sicurezza, potete trovare la scheda di sicurezza sul sito www.quicksds.com
- Un lubrificante, benché biodegradabile, non deve essere gettato nell’ambiente.
- Il CARTER BIO è miscibile con gli oli minerali.
Per i riduttori che presentano dei depositi d’olio minerale, è consigliato verificare i filtri al momento del passaggio al CARTER BIO. E’ consigliato cambiare i filtri dopo circa 50 ore di esercizio.
- Essendo il CARTER BIO un lubrificante a base d’esteri sintetici, è prudente verificare se l’impianto è adatto a questo tipo di fluido (compatibilità con le vernici,rivestimenti, guarnizioni e filtri).
Compatibilità con gli elastomeri: è da evitare con gli NBR che hanno una tendenza al rigonfiament. E’ necessario prediligere giunti HNBR o FPM. Per gli utilizzi ad alte temperature è consigliato il FPM .